La rudbeckia…una carica di energia positiva ðŸŒ»

Il colore intenso dei suoi fiori non passa di certo inosservato, talmente brillante da richiamare alla mente quello del sole: è la rudbeckia, la pianta che simboleggia l’amore eterno.

La rudbeckia è considerata una pianta di facile coltivazione; il genere comprende circa una trentina di varietà, le cui tonalità di colore variano dal giallo fino al rosa intenso.

Si tratta di una pianta selvatica e rustica che non necessita di particolari cure, specie se coltivata all’aperto. Questa sua caratteristica, le rende perciò ideale anche per il giardiniere alle prime armi.

Ama la luce ma preferisce posizioni in mezz’ombra ed in giardino ha l’importante merito di contribuire alla sopravvivenza degli insetti impollinatori, specie quella delle api, essendo una pianta dai fiori ricchi di nettare e di polline.

Il terreno ideale per coltivare la Rudbeckia deve essere ben drenato, perché teme molto i ristagni ed i marciumi radicali. Le annaffiature, dovranno essere perciò effettuate solo quando il terreno è asciutto.

Oltre ad essere straordinariamente decorativa in giardino e nelle bordure, la rudbeckia sa mostrare il suo grande fascino anche nelle decorazioni d’interno; durante il periodo estivo basterà infatti collocare i suoi splendidi fiori gialli in un vaso pieno d’acqua, per poter contare su un bouquet dai vivaci toni estivi in grado di durare un mese e più.

A presto! Maria Grazia

Annunci