Per ogni stile il giusto vaso!

Di vasi e coprivasi per piante e fiori in commercio, ne esistono molteplici, di qualsiasi materiale e forma capaci di soddisfare ogni stile d’arredo.La scelta del contenitore e del suo materiale è fondamentale per valorizzare sia la casa che per esaltare allo stesso tempo, la bellezza naturale di piante e fiori.Se ad esempio siete amanti come me dello stile countrychic, provate a riempire un cestino con qualche infiorescenza d’ortensia, il risultato finale valorizzerà un fiore dall’innata eleganza, regalando fascino e bellezza anche alla vostra casa.Se poi disponete di vasi vecchi, diversi tra loro per stile e dimensione, utilizzate dei coprivasi analoghi per il materiale e per il colore, otterrete così un risultato finale più piacevole ed omogeneo.Per quanto riguarda la dimensione del contenitore, ricordatevi di rapportarla sia al luogo ove intendete collocarlo sia al tipo di pianta da ospitare al suo interno; in questo modo potrete garantirle lo spazio e il nutrimento adeguato alla crescita. Le piante stagionali primaverili come le viole ad esempio, si prestano benissimo ad essere coltivate anche in vasi molto piccoli.Ed in giardino ed in terrazzo spazio a contenitori dalle dimensioni generose come anfore e grandi cesti ricchi di fiori e fogliame. A presto! Maria Grazia

Annunci

Come decorare la casa dopo le feste 

Le tanto attese feste di Natale sono finite e se l’aver tolto gli addobbi e riposto il vostro albero nella scatola, vi ha lasciato un senso di vuoto e di spoglio in casa, allora e’ il momento giusto per pensare a come decorarla dopo le feste.

Basta infatti un semplice mazzo di rose, di tulipani o di profumati giacinti per riempire di colore e freschezza l’ambiente che ci circonda, rinnovandolo.nurserygarden_2016-01-29_19-26-13

I fiori sono carichi di significato positivo, perfetti strumenti per ritrovare energia anche durante il periodo invernale.
Scegliete dunque il tipo di fiore che preferite e create le composizioni decorative più adatte allo stile della vostra casa facendo particolare attenzione all’abbinamento dei colori. 

nurserygarden_2016-01-22_19-49-42

Per evitare un insieme confuso è meglio abbinarne pochi, giocando sui contrasti e sulle sfumature delle tonalità, in modo da trasmettere un immagine armonica nel suo insieme.nurserygarden_2016-02-16_19-32-48

Fate attenzione infine alla forma dei fiori! nell’accostarli, cercate di mantenere le giuste proporzioni tra gli stessi, altrimenti quelli grandi rischieranno di nascondere quelli molto piccoli.img_2689

 Il risultato finale donerà un’atmosfera tonica e vitale capace di farvi ritrovare le giuste energie per affrontare con entusiasmo il nuovo anno. img_1272

M.Grazia

Salva

candele in stile countrychic

Qualche giorno fa, vi ho dato alcuni consigli su come allestire il vostro piccolo angolo di verde in vista della bella stagione..avete quindi preparato un bel tavolino, la sedia con il suo morbido cuscino e siete finalmente circondati da tanti splendidi vasi in fiore…

Vi manca percio’ solo un piccolo dettaglio per poter ricreare appieno una romantica atmosfera in stile countrychic nella vostra casa….

nurserygarden_2015-07-11_16-23-44

Quale? Tantissime candele!

nurserygarden_2015-06-28_22-07-58
In qualunque stagione dell’anno la casa ha infatti bisogno di dettagli e di particolari rasserenanti, capaci di creare un’ambiente suggestivo e romantico e le candele sono decorazioni assolutamente indispensabili!
FullSizeRender
In commercio ne esiste una vastissima gamma, di ogni forma e colore e dalle profumazioni piu’ varie!
Volete mettere però la soddisfazione di creare una candela con le vostre mani ?
Vediamo come….
Premettendo che si tratta di una  “ricetta domestica ed economica” lontana da quelle professionali….vediamo cosa ci occorre per realizzarla
-procuratevi delle candele bianche
-uno stampo in plastica
– un pastello a cera del colore che preferite
-un vecchio pentolino
 

Sfilate lo stoppino dalla candela bianca (facendo attenzione a non rovinarlo perché dovrà essere riutilizzato) e spezzettate quest’ultima nel pentolino.

Preparate quindi lo stampo di plastica e posizionate al centro di esso lo stoppino tenendolo fermo verticalmente con l’ausilio di comuni stuzzicadenti.

A questo punto mettete il pentolino sul fuoco (a fiamma bassa) e fate sciogliere lentamente la cera; quando questa sarà diventata liquida, aggiungete il pastello a cera del colore che preferite (io vi consiglio di usare delle tonalita’ pastello per rimanere in tema countrychic).

Colate infine tutto il preparato nello stampo (facendo attenzione allo stoppino che dovrà rimanere sempre al centro della formina) e lasciate quindi riposare la candela nel freezer fino a quando non sara’ diventata completamente solida. 
Una volta pronta riponetela in un piccolo cesto o in un bel piatto da usare come centrotavola e aggiungete  un tocco floreale..qualche petalo di ortensia, qualche rosellina fresca, della lavanda essiccata.

Con pochi semplici passaggi, la vostra decorazione in stile countrychic sarà pronta per regalare un’atmosfera romantica e suggestiva alla vostra casa!

FullSizeRender(1)
MEG