Come avere giacinti in fiore entro Natale🌸

nurserygarden_2016-01-30_08-52-51Bellissimi e profumatissimi, i giacinti sono le bulbose da fiore più amate e soprattutto più facili da coltivare: davvero una grande risorsa per il giardiniere fai da te!

Ed il mese di Ottobre è sicuramente il periodo migliore sia per piantare nei vasi e nelle aiuole del giardino, i bulbi che fioriranno la prossima primavera ( vedi post È il momento dei bulbi! ) sia per procedere alla cosiddetta “forzatura della fioritura” , un trucco davvero semplice per ottenere profumatissimi giacinti in fiore entro Natale.

Molti amici che mi seguono su Facebook ed Instagram, mi hanno chiesto come fare ed è per questo che ho pensato di realizzare un breve tutorial per mostrarvi l’estrema semplicità del procedimento.​

​I bulbi di giacinto vanno messi in un vasetto con acqua o con un po’ di terra mista a sabbia per circa 3-4 settimane, e collocati inizialmente in un luogo buio e fresco per poi spostarli alla luce ed in un luogo più caldo appena si sarà formato il germoglio!

In commercio esistono delle apposite ampolline per favorire questo procedimento, che oltre ad essere molto belle esteticamente, permetteranno anche ai bambini di assistere allo sviluppo delle radici e quindi al graduale sbocciare di uno splendido fiore.

Appena le bulbose di Giacinto saranno pregermogliate….. 

sarà possibile rinvasarle per creare delle suggestive composizioni che decoreranno e profumeranno la nostra casa durante il magico periodo delle feste.

A presto! Maria Grazia

Annunci

È il momento dei bulbi!

Per gli amanti del giardinaggio l’autunno è una stagione meravigliosa, piena di stimoli e di preparativi; tra questi vi è  sicuramente quella di piantare in vaso e in aiuole i bulbi dei nostri fiori preferiti: giacinti, narcisi, tulipani e anemoni!

Soltanto in questo modo potremo vederli fiorire in tutto il loro colore, profumo e bellezza la prossima primavera.


​Scegliete dunque quali bulbose da fiore piantare e collocatele in un luogo dove avranno sole per tutta la durata dell’inverno.

​Per facilitarvi il lavoro utilizzate un attrezzo piantabulbi in modo da riuscire a fare fori della dimensione e della profondità giusta.

Ricordatevi di piantare i bulbi piu’ grossi con la punta all’insu’ in un terriccio universale ad una profondita’ pari al doppio dell’altezza del bulbo.

Se effettuate la loro coltivazione in vasi e ciotole, scegliete dei modelli abbastanza profondi  e stendete sul fondo uno strato di palline d’argilla in modo da garantire un corretto drenaggio dell’acqua d’irrigazione.

In particolare gli splendidi giacinti, con un piccolo trucchetto chiamato “forzatura della fioritura “ possono addirittura sbocciare entro Natale!!!

occorrerà semplicemente mettere il bulbo in un vasetto con acqua o con un po’ di terriccio per circa 3-4 settimane, collocandolo inizialmente in un luogo buio e fresco e spostandolo successivamente alla luce e in un luogo più caldo, appena si sarà formato il germoglio!

A presto e buon lavoro!

Maria Grazia