La rudbeckia…una carica di energia positiva ðŸŒ»

Il colore intenso dei suoi fiori non passa di certo inosservato, talmente brillante da richiamare alla mente quello del sole: è la rudbeckia, la pianta che simboleggia l’amore eterno.

La rudbeckia è considerata una pianta di facile coltivazione; il genere comprende circa una trentina di varietà, le cui tonalità di colore variano dal giallo fino al rosa intenso.

Si tratta di una pianta selvatica e rustica che non necessita di particolari cure, specie se coltivata all’aperto. Questa sua caratteristica, le rende perciò ideale anche per il giardiniere alle prime armi.

Ama la luce ma preferisce posizioni in mezz’ombra ed in giardino ha l’importante merito di contribuire alla sopravvivenza degli insetti impollinatori, specie quella delle api, essendo una pianta dai fiori ricchi di nettare e di polline.

Il terreno ideale per coltivare la Rudbeckia deve essere ben drenato, perché teme molto i ristagni ed i marciumi radicali. Le annaffiature, dovranno essere perciò effettuate solo quando il terreno è asciutto.

Oltre ad essere straordinariamente decorativa in giardino e nelle bordure, la rudbeckia sa mostrare il suo grande fascino anche nelle decorazioni d’interno; durante il periodo estivo basterà infatti collocare i suoi splendidi fiori gialli in un vaso pieno d’acqua, per poter contare su un bouquet dai vivaci toni estivi in grado di durare un mese e più.

A presto! Maria Grazia

Annunci

Peonie: una bellezza senza tempo!

Con la sua innata eleganza ed il suo profumo meraviglioso, la peonia è di sicuro la regina di tutti i fiori.Basta un solo sguardo alla sua generosa corolla e alle intense sfumature di colore dei suoi petali per restarne affascinati.Il genere peonia comprende diverse specie di piante erbacee perenni ma ne esistono anche di arbustive, come la peonia suffruticosa che possiede delle foglie grandi e fiori appariscenti.I fiori di queste piante sono variamente colorati con striature verso il centro,doppi da tre a cinque per stelo e profumati.

Le peonie sono piante che regalano grandi soddisfazioni pur richiedendo poche attenzioni; non necessitano di un terreno particolare ma soltanto di annaffiature regolari e di un’esposizione di mezz’ombra.La loro splendida fioritura, che in genere va dal mese di aprile a quello di giugno, non passa di certo inosservata. Le peonie sono infatti, piante molto decorative sia nella decorazione di giardini ed aiuole che nelle composizioni floreali.

Son i fiori ideali per dare un tocco di eleganza e di romanticismo alla casa;sia se collocate in vaso quanto in un cestino, riusciranno a regalare fascino e bellezza anche all’ambiente circostante.