Diy:Portacandele al profumo di cannella 

Fin dai primi giorni d’autunno, la casa si trasforma e si riempie di luce e di fascino; le decorazioni si arricchiscono di dettagli e si impreziosiscono di particolari.

E per creare l’atmosfera giusta a volte basta davvero poco; ad esempio realizzando con pochi semplici passaggi un portacandele al suggestivo profumo di cannella.

Vediamo l’occorrente:

– dei bastoncini di cannella

-un barattolino di vetro (ad esempio quelli della marmellata)

-una mini pistola per colla a caldo

-un nastrino di raso bianco ed una candela all’aroma di cannella.

Dopo aver pulito bene il vasetto di vetro con un panno, stendete verticalmente un velo di colla sulla sua superficie; a questo punto esercitando una leggera pressione con le dita, incollatevi sopra un bastoncino di cannella.

Ripetete il procedimento fino a quando non avete ricoperto tutto il barattolino.

Una volta asciugata la colla, avvolgete il portacandele con un nastrino di raso bianco e fate un bel fiocchetto.

Non vi resta dunque che accendere la candela

e godere dell’avvolgente profumazione e della calda atmosfera che solo la cannella, magica spezia, riesce a creare.


MEG

Annunci

L’Erica….protagonista d’autunno

Bella e coloratissima, l’erica e’ tra le protagoniste indiscusse dell’autunno in fiore; perfetta per decorare la casa con le sue incantevoli sfumature.

Si tratta di una piantina che appartiene alla famiglia degli arbusti nani e cespugliosi e le sue foglie sono strette ed aghiformi; i piccoli fiori possono essere solitari o raggruppati in mazzetti terminali che fioriscono in diversi periodi dell’anno a seconda della specie.

Essendo una pianta che in natura cresce in ambienti umidi e ventilati, teme molto il caldo, ed è importante perciò mantenere il terriccio sempre sufficientemente fresco e umido.
nurserygarden_2015-09-30_13-26-47
 

Grazie alla sua colorazione variegata ed allegra che va dal bianco al rosso intenso, diventa uno strumento ideale nelle mani del giardiniere “fai da te” per realizzare composizioni autunnali che creano atmosfera.

Riempite ad esempio ciotole e fioriere con eriche, cavoli ornamentali e crisantemi

img_5439

 

o collocatele accanto ad altre piante da fiore stagionali come viole o ciclamini.

nurserygarden_2015-09-25_14-40-16

L’effetto decorativo sara’ immediato!

 

L’erica e’ una pianta talmente versatile che anche abbinata a delle piccole zucchette ornamentali riesce a dare un tocco di colore e d’allegria.

Un modo semplice per valorizzare casa, balcone e giardino e per salutare l’arrivo di una stagione davvero splendida

nurserygarden_2015-09-18_09-07-03
MEG

Salva